Avos Project

Avos Project – Scuola Internazionale di Musica nasce dalla volontà di far confluire in un grande polo culturale, situato in pieno centro a Roma, alcune tra le figure più importanti del panorama musicale internazionale con lo scopo di offrire ai giovani talenti la più vasta scelta possibile dal punto di vista formativo e di esperienza musicale. Dal nucleo principale del progetto (il corso biennale di Musica da Camera) nascono percorsi formativi completi per tutti gli strumenti con l’idea della collegialità dell’insegnamento, principio alla base della poetica di Avos. Tali corsi sono affiancati da seminari, incontri speciali e diverse partnership con le maggiori istituzioni concertistiche europee. Il Master di II livello, in collaborazione con l'Università di Roma Tre – Dipartimento di Scienze della Formazione, completa un'offerta formativa senza precedenti.

La Scuola annovera, tra i propri docenti, artisti del calibro di Thomas Demenga, Beatrice Rana, Quartetto Prometeo, Ian Bostridge, Albrecht Mayer, Riccardo Minasi, Alessio Pianelli, Luca Ranieri, Andrea Oliva, Alessandro Carbonare, Andrea Obiso, Thomas Indermuhle, Gregory Ahss, Mario Montore, David Romano, Mirei Yamada, Riccardo Savinelli, Massimo Spada, Leonardo Pierdomenico, Antonio Sciancalepore, Alessandro Deljavan, Massimo Polidori e tanti altri.

Avos Project punta a diventare un riferimento per la musica classica a Roma nonché specchio di una rinascita che dovrà essere incentrata sulla qualità assoluta dei docenti, sul riconoscimento del talento degli allievi e sulla bellezza come unica vera forza capace di muovere il desiderio che tutti abbiamo, o dovremmo avere, di migliorarci.

Avos Project – Scuola Internazionale di Musica nasce dalla volontà di far confluire in un grande polo culturale, situato in pieno centro a Roma, alcune tra le figure più importanti del panorama musicale internazionale con lo scopo di offrire ai giovani talenti la più vasta scelta possibile dal punto di vista formativo e di esperienza musicale. Dal nucleo principale del progetto (il corso biennale di Musica da Camera) nascono percorsi formativi completi per tutti gli strumenti con l’idea della collegialità dell’insegnamento, principio alla base della poetica di Avos. Tali corsi sono affiancati da seminari, incontri speciali e diverse partnership con le maggiori istituzioni concertistiche europee. Il Master di II livello, in collaborazione con l'Università di Roma Tre – Dipartimento di Scienze della Formazione, completa un'offerta formativa senza precedenti.

La Scuola annovera, tra i propri docenti, artisti del calibro di Thomas Demenga, Beatrice Rana, Quartetto Prometeo, Ian Bostridge, Albrecht Mayer, Riccardo Minasi, Alessio Pianelli, Luca Ranieri, Andrea Oliva, Alessandro Carbonare, Andrea Obiso, Thomas Indermuhle, Gregory Ahss, Mario Montore, David Romano, Mirei Yamada, Riccardo Savinelli, Massimo Spada, Leonardo Pierdomenico, Antonio Sciancalepore, Alessandro Deljavan, Massimo Polidori e tanti altri.

Avos Project punta a diventare un riferimento per la musica classica a Roma nonché specchio di una rinascita che dovrà essere incentrata sulla qualità assoluta dei docenti, sul riconoscimento del talento degli allievi e sulla bellezza come unica vera forza capace di muovere il desiderio che tutti abbiamo, o dovremmo avere, di migliorarci.

Events

Sorry, there are no upcoming events