Skip Main Navigation
Page Content

Associazione Culturale Terre Vivaci

TERRE VIVACI è un atelier culturale che dal 2006 progetta e promuove spettacoli teatrali, concerti, documentari, rassegne di poesia ed altre iniziative artistiche per valorizzare il patrimonio culturale italiano e i talenti, a vantaggio dello sviluppo dei territori e delle loro comunità.

Nel nostro atelier si creano su misura progetti artistici attraverso un virtuoso dialogo con istituzioni, enti locali, direzioni artistiche e imprese.

I territori sono per noi corpi dei quali valorizzare ogni più particolare aspetto grazie a  iniziative culturali ad hoc, trasformandoli così in Terre Vivaci. 

In questo atelier, Terre Vivaci agisce su due scenari:

-       Elabora  e sviluppa proposte culturali ad hoc, spettacoli dal vivo, progetti di valorizzazione territoriale;

-       Cura l’organizzazione e distribuzione dei lavori di numerose realtà artistiche coniugando grande qualità ed agilità produttiva.

 

Tra le iniziative realizzate dall’Atelier Terre Vivaci spiccano le seguenti:

 

-   Distribuzione a livello nazionale di molteplici spettacoli teatrali e musicali di compagnie professioniste;

 

-   Ideazione, organizzazione e promozione di numerosi progetti culturali, tra cui “Festival degli Alberi”, “Tuscia Classica”, “Stesi dalla Tesi”, “Le favole del buon risveglio”, “…Che Spettacolo!” e “Poesia Quick Response”;

 

-   Direzione Artistica della rassegna di teatro ragazzi “CCP JUNIOR” presso il Centro di Cultura Popolare del Tufello, Roma;

 

-   Direzione Artistica delle rassegne di teatro contemporaneo “I Venerdì Vivaci” e “I Giovedì Social Live Show”presso il FreeArtCafè e il Defrag ArTufello di Roma;

 

- Direzione artistica di seminari e rassegne di poesia e letteratura, tra cui “Verso il Pubblico” con il coinvolgimento dell’Università Roma Tre,  ”Fuori il libro! - Gli autori mettono a nudo i propri libri appena pubblicati” e “Dialoghi contemporanei” a cura di Roberto Raieli e Marzia Spinelli, con il patrocinio della FUIS-Federazione Unitaria Italiana Scrittori;

 

-    Produzione e realizzazione di numerose repliche in diversi spazi culturali romani e nazionali degli spettacoli “Ostinatamente Puri” di Achille Brugnini,Primo Sguardo”, “Doktoro Esperanto”, “Einstein s'il vous plait” e “Simon Mago” di Mario Migliucci; “La Scoperta dell’America” e “Lo Stato di Saluto” di Valerio Malorni;

 

-   Ideazione e conduzione del laboratorio di Teatro Relazionale al Teatro San Genesio di Roma, a cura di Valerio Malorni.

 

-   Realizzazione di due eventi per La Notte Bianca 2007 di Roma;

 

-   Ideazione di “Scritti, letti e …mangiati!”, rassegna di letteratura, teatro e cibo per la valorizzazione dei territori;

 

-   Elaborazione del progetto “Le Storie Mangiate”, un percorso di laboratori  di cinema e di ricerca orale sulle tradizioni culinarie rivolto alle scuole primarie;

 

-   Realizzazione di “aperitivi a base di filosofia pratica” in diversi locali di Roma.

 

Nel 2014, Terre Vivaci prosegue elaborando progetti di valorizzazione territoriale, producendo piccoli spettacoli di qualità, conducendo laboratori di teatro relazionale, promuovendo compagnie professioniste, curando la direzione artistica di rassegne di teatro e di poesia, redigendo progetti culturali ad hoc, proponendo attività nelle scuole e nei più impensabili luoghi di svago e intrattenimento, sviluppando incontri creativi e formativi tra teatro e aziende, organizzando riproposizioni in pubblico di tesi di laurea. 



Save This Event

Event Saved