€158.19

Liberarsi dalla vergogna, lasciar andare la paura

Event Information

Share this event

Date and Time

Location

Location

Centro Tian Qi

Via Bastia 5-7

20139 Milano

Italy

View Map

Event description

Description

IL SEMINARIO PER L’EMPOWERMENT DELLE DONNE

Molte di noi non sono consapevoli della presenza della vergogna nel proprio corpo. Gli diamo un nome più socialmente accettabile, diciamo cose tipo… “Mi sento in imbarazzo, confusa, sopraffatta, insicura, stupida, sciocca, irritata, ferita…”

Eppure… Ciò che si si nasconde dietro queste emozioni è spesso un profondo, doloroso, debilitante senso di vergogna, la sensazione di essere “sbagliate”. Anche senza chiamarlo così, il nostro cuore conosce il dolore profondo di non sentirsi all’altezza, di non appartenere, di non essere comprese, viste, amate, libere.

La parte peggiore? La vergogna, nei nostri corpi, è diventata così “normale” che pensiamo che non ci sia un altro modo. E il ciclo continua.


La vergogna risiede nelle aree in cui siamo maggiormente vulnerabili

Potrebbe essere che…

  • Professionalmente tutto stia andando alla grande, ma siamo sole e proviamo vergogna perché non abbiamo una relazione stabile e duratura. Oppure continuiamo a vivere scelte sbagliate e continuiamo a trovarci sole e ferite.
  • Abbiamo una famiglia fantastica ma ci siamo perse nel ruolo della moglie fantastica e della madre affettuosa. Non ci riconosciamo più e non sappiamo più esprimerci indipendentemente dalle loro vite.
  • Abbiamo coraggiosamente smesso di lavorare e abbiamo messo tutta l’energia nel seguire la nostra passione creativa, ma al momento non sta decollando. Serpeggiano i primi dubbi.
  • Da sempre ci siamo prese cura della nostra salute, ma i problemi cronici di salute non accennano a scomparire.
  • Abbiamo fatto tutto alla perfezione, abbiamo pianificato la carriera, le amicizie, la compagnia e le scelte economiche, però il buco profondo esiste ancora. Siamo certe che in qualche modo stiamo sbagliando.


La vergogna in sé non è il problema. Lo è il nostro rapporto con lei.

La maggior parte di noi non vuole riconoscere la propria vergogna. Non vogliamo parlarne o sentirla. Cerchiamo di evitarla. Negarla. Mantenerla segreta. Oppure cerchiamo di aggirarla con lo yoga, affermazioni, pianificazione dettagliate o una costante riorganizzazione delle nostre vite, per cercare di sentirci meglio.

Il problema è che se continuiamo ad allontanare la vergogna, questa lentamente si insinua in altre aree della nostra vita. Si diffonde la sensazione di “sbagliare”, di essere “inadeguata” o “non abbastanza amabile”. Iniziamo a dubitare di noi stesse in aree in cui eravamo una volta sicure, a mettere in discussione chi siamo, i valori, le decisioni, il valore personale. Può diventare una spirale infinita che avvolge per giorni, mesi o persino anni.


Qui sta il trabocchetto:

Il nostro rapporto con la vergogna è spesso ciò che ci impedisce di avere ciò che desideriamo. Quando ci vergogniamo della nostra vergogna, e contraiamo il corpo intorno ad essa, mantenendola nascosta e congelata dentro di noi, finiamo per sminuirci e respingere ciò che veramente vogliamo.

L’unico modo in cui possiamo eliminare la vergogna è sentirla e lasciarla fluire nei nostri corpi.
(Prendiamoci un attimo per riprendere il respiro e rileggere la frase).

Non possiamo controllarne l’intensità, non possiamo controllarne la direzione nei nostri corpi, non possiamo controllare quando arriva, ma possiamo imparare a conviverci (anche per pochi secondi). A respirare, a smettere di nasconderla o di allontanarla, permettendole che sia una parte di noi. Se riusciamo a permettere che questo accada, si sposterà e il nostro rapporto con lei cambierà.


Il seminario “Liberarsi dalla vergogna, lasciar andare la paura” è uno spazio sicuro per esplorare e liberarsi della vergogna attraverso il movimento, il respiro, la discussione e gli esercizi centrati sul corpo.

Questo seminario è intenzionalmente rivolto a un piccolo gruppo, al massimo 15 persone, per permetterci di esplorare in sicurezza e in modo intimo il nostro rapporto con la vergogna.

E’ un laboratorio: impareremo a riconoscere come reagiamo alla vergogna nel nostro corpo – quali situazioni la provocano nella vita quotidiana, dove irrigidiamo i muscoli, come respiriamo, quali sono i sentimenti e le sensazioni che stiamo cercando di controllare, dove va la nostra mente, come ci comportiamo in quei momenti che scatenano la vergogna.


E impareremo a fermarla a piacimento, e a lasciare che tutta l’energia che prima veniva investita nella paura e nel nascondere la vergogna, sia libera di muoversi semplicemente nel nostro corpo.

Immagina come cambierebbero le nostre vite se non fossimo più bloccate dalla vergogna, dalla paura e dal passato.

Impareremo i movimenti del corpo (Embodied Movement) e le tecniche di respirazione per aiutarci a gestire:

  • L’immagine corporea e le aspettative culturali / sociali
  • Il rifiuto, il fallimento, l’errore
  • La costante sensazione che c’è qualcosa di sbagliato in noi stesse
  • L’ansia, la sopraffazione e il senso di colpa
  • La gelosia e il confronto tra donne
  • Le autovalutazioni taciute
  • Le critiche e i giudizi degli altri
  • Il ritrovare lo spazio interiore per il perdono e l’auto-accettazione


Il mio più grande auspicio per voi è…
… che mentre cambia la vostra relazione con la vergogna, voi possiate crescere un po ‘di più ogni singolo giorno, e che i sogni che avete da lungo tempo diventino realtà.


FAQ

Quante persone partecipano al seminario?

Il numero massimo di partecipanti è di 15 persone. Per la natura dell’argomento, un gruppo più piccolo permette ai partecipanti di esprimersi liberamente e sentirsi al sicuro nel farlo.

Quando si tiene il seminario?

19 maggio, 10:00 – 19:00 (pausa pranzo 13:30-14:30)
20 maggio, 10:00 – 13:30


Cosa dovrei indossare?

Questo è un workshop di movimento, pertanto portare abbigliamento comodo. Abbigliamento sportivo e da yoga è ideale. La temperatura potrebbe mutare durante le sessioni pertanto vestite a strati.

Cosa dovrei portare?

Un bloc-notes, una penna e una bottiglietta d’acqua. Saranno forniti degli snack.

Come posso contattare l’organizzatrice dell’evento?

move@fierceembodiment.com

La mia adesione/ la mia quota già pagata sono trasferibili?

Si. E importante informare move@fierceembodiment.com almeno 48 ore prima del seminario. Siete pregati di fornire nome, email e numero di cellulare della persona a cui state trasferendo l’acquisto. Il nuovo partecipante mi deve contattare direttamente prima del seminario. Se, per qualsiasi motivo, la quota già pagata non venisse utilizzata, non è rimborsabile.

Qual è la politica di cancellazione?

Si può cancellare la partecipazione ad ogni seminario fino a 1 mese dall’evento per ottenere il rimborso al netto dei costi associati alla carta di credito oppure ai costi di gestione da parte di Amazon.
Per cancellazioni avvenute tra un mese e due settimane prima dell’evento, riceverete il 50% del rimborso al netto dei costi di gestione delle carte di credito e quelle di PayPal.
Per cancellazioni recapitate due settimane prima dell’evento, le quote pagate non sono rimborsabili.

Share with friends

Date and Time

Location

Centro Tian Qi

Via Bastia 5-7

20139 Milano

Italy

View Map

Save This Event

Event Saved