Pif e Paolo Borrometi su nuove generazioni e mafia

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Casetta Rossa

14 Via Giovanni Battista Magnaghi

00154 Roma

Italy

Visualizza Mappa

Descrizione evento
Pif e Paolo Borrometi su nuove generazioni e mafia

Informazioni sull'evento

Il giornalista Paolo Borrometi dialoga con PIF sull'impegno civile delle nuove generazioni come vaccino al peggiore dei virus, la mafia.

Le mafie sono forti e potenti e non sono femomeni territoriali, localizzati al Sud. Le mafie sono diventate pervasive socialmente e moderne nell'utilizzare le possibilità della finanziarizzazione dell' economia. Fanno territorio e aggregano tra i giovani non solo offrendo economie, ma lavorando sull'identità, su una sottocultura mafioso e sul suo linguaggio.Sono potenti perché, come dice Don Ciotti " insediate in un sistema economico-finanziario che, se non criminale, è criminogeno, e che, se non ha accolto le mafie, non ha fatto certo nulla per impedirne l’accesso, in un intreccio di omissioni, ‘distrazioni’ e complicità”. Sconfiggere le mafie, quindi, vuol dire agire sulla repressione certo, ma deve essere anche un lavoro sociale, educativo e culturale, partendo proprio dalle scuole. Scuola come luogo di aggregazione intorno a valori alternativi, scuola come laboratorio di buona società, dove si comprendano le ragioni profonde del radicamento mafioso e si acquisiscano strumenti adatti sconfiggerlo, dove si apprenda che legalità vuol dire soprattutto giustizia sociale.

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Casetta Rossa

14 Via Giovanni Battista Magnaghi

00154 Roma

Italy

Visualizza Mappa

Salva questo evento

Evento salvato